Formazione 4.0

Che cos'é il bonus formazione 4.0

Relativamente  alla  Legge  di Bilancio  2018,art.1 c.46-56 e Legge di  Bilancio 2019,art.1 c.78-81 é un

bonus dato alle aziende  sotto  forma  di  Credito d'Imposta  a  fronte  delle  attività  di  formazione

di tipo tecnologico/informatico.

Chi può beneficiarne

Tutti i tipi di aziende (srl, srls, snc, sas, spa, cooperative, consorzi, etc.).

Tutti i settori di attività (edilizio, turistico, alimentare, ristorazione, trasporti, servizi, commercio,

studi professionali, sanità privata, pulizie, etc.). Tranne le aziende pubbliche.

Calcolo del Credito d'Imposta

Il Credito  non  dipende  dal  costo del  formatore esterno,  bensì dal costo del personale segnalato

per la formazione, ed é applicabile a tutte  le tipologie di dipendenti  (full-time, part-time, a tempo

determinato, indeterminato, stagionali, etc.).

Il Credito d'Imposta che si va a maturare arriva ad un  massimo di  €.9.000 annui  per  dipendente.
Il tetto massimo di erogazione é pari a €.300.000.

Il Credito d'Imposta é riconosciuto in misura del:

  • 50% delle spese ammissibili e nel limite massimo annuale di €.300.000 per le piccole e micro imprese.

  • 40% delle spese ammissibili e nel limite massimo annuale di €.250.000 per le medie imprese

  • 30% delle spese ammissibili e nel limite massimo annuale di €.250.000 per le grandi imprese

Utilizzo del Credito d'Imposta

All'avvenuto completamento della pratica, la nostra azienda consegna:

la Certificazione Asseverata del Credito d'Imposta, che può essere utilizzato in compensazione

di ogni tipo di tributo presente su F24 da versare in via telematica (contributi, Inps, Inail, Irpef e Iva.

La nostra realtà é strutturata tutti gli adempimenti occorrenti all'azienda per la formazione e

l'utilizzo del Credito d'Imposta.